Home / Event / Meditazione Mindfulness

Meditazione Mindfulness

Sep
30

PERCORSO ESPERIENZIALE PER LA RIDUZIONE DELLO STRESS
BASATO SULLA CONSAPEVOLEZZA
MINDFULNESS

protocollo del Dr. Jon Kabat-Zinn

A cura della Dott.ssa Chiara Zanchetta, specializzata in psicologia della salute.

 

La Mindfulness è un “Percorso: una disciplina interiore per imparare ad accogliere e intraprendere con consapevolezza le sfide implicite nel prendersi cura di noi stessi e nell’essere di aiuto agli altri.” Saki Santorelli

 Mindfulness significa “consapevolezza che emerge dal fare attenzione in un modo particolare: intenzionalmente, nel momento presente e in modo non giudicante” (Kabat-Zinn, 1990).

Non è una tecnica ma una qualità innata che possiamo risvegliare, un particolare stato di presenza che ci permette di instaurare una relazione più intima e profonda con le nostre esperienze, con particolare attenzione a quelle dolorose e/o stressanti che condizionano la nostra vita.

Lo stress e il disagio sono alimentati da una serie di condizioni interne, di modi di reagire, di pensieri ed emozioni negative che si autoalimentano in circoli viziosi, fino a generare esperienze di malessere cronico.

Nella Mindfulness sviluppiamo un modo nuovo di essere nell’esperienza, grazie a un contatto più profondo con il nostro corpo, con il nostro cuore e con la nostra mente.

La Mindfulness permette di potenziare la consapevolezza del proprio corpo, di migliorare la capacità di regolare le proprie emozioni, di sviluppare una relazione più empatica e meno giudicante con se stessi e con gli altri, di promuovere un senso di maggiore fiducia in sé, di contattare le risorse profonde del nostro corpo-mente-cuore, di allentare la presa dei pensieri assillanti.

 

IL PERCORSO

Il corso è rivolto a ognuno di noi: tutti ci troviamo a vivere a contatto con l’intensità e il disagio dell’esperienza umana, dalla difficoltà di gestire eventi gravi alla sempre più diffusa difficoltà dovuta a una vita estremamente attiva; tutti noi desideriamo sperimentare modi nuovi attraverso i quali ritrovare il contatto con il nostro sé più autentico e godere più pienamente di ciò che la vita ci offre.

L’iperattività e la multifunzionalità a cui siamo esposti quotidianamente ci portano ad una dimensione di stress con effetti che si possono riscontrare in disturbi del sonno, dell’attenzione, dell’alimentazione, difficoltà a rallentare e a godere della vita, o nel prodursi di stati di agitazione quali ansia, inquietudine, depressione, pensieri ricorrenti e in una vasta serie di disturbi fisici correlati.

La pratica della consapevolezza promuove un approccio consapevole alle origini dello stress e aiuta a riconoscere le cause dei propri automatismi mentali e a ridurne il consueto coinvolgimento automatico.

Il potere terapeutico e liberatorio di questo stato di presenza mentale é sempre più al centro dell’interesse scientifico e della ricerca in psicologia, medicina e in ambito educativo.

 

IL PROGRAMMA


Il programma è stato sviluppato dal prof. Jon Kabat-Zinn dell’Università del Massachusets (USA), integrando contributi derivanti da studi d’avanguardia sulla relazione mente-corpo, da modelli di sviluppo della consapevolezza e pratiche tradizionali di meditazione (in particolare la Vipassana).

Gode di una sperimentazione di oltre 40 anni e costituisce l’esperienza con maggiori validazioni scientifiche delle applicazioni cliniche, preventive e riabilitative della Mindfulness.

Numerosi studi hanno riconosciuto alla Mindfulness la capacità di migliorare le funzioni integrative della corteccia prefrontale (implicate in processi di regolazione corporea, sintonia interpersonale, stabilità emotiva e flessibilità nel rispondere agli eventi) e di rafforzare l’intero equilibrio psico-fisico con ricadute positive sul funzionamento del sistema immunitario. Benefici specifici sono stati riscontrati in patologie quali: dolore cronico, malattie cardiovascolari e ipertensione, malattie croniche e degenerative, disturbi del sonno, disturbi dell’alimentazione, cefalee, depressione, disturbi d’ansia e attacchi di panico.

Dopo la PRESENTAZIONE DEL CORSO, Il PROGRAMMA si svolgerà in 8 incontri di gruppo con cadenza settimanale della durata di circa due ore e mezza circa ciascuno, oltre ad un incontro di un’intera giornata.

Durante gli incontri viene mantenuto il silenzio ad esclusione dei momenti di libera condivisione.

Le attività del corso prevederanno:

  • Pratiche guidate di meditazione.
  • Esercizi di consapevolezza corporea.
  • Esercizi di comunicazione consapevole svolti in diadi o piccoli gruppi.
  • Spazi di condivisione della propria esperienza.
  • Esercizi per promuovere la consapevolezza nella vita quotidiana.
  • Pratica quotidiana con ausili audio e cartacei a supporto.

 

DURANTE IL TRAINING SVILUPPEREMO LA CAPACITA’ DI:

  • Entrare in contatto con le proprie esperienze interiori.
  • Osservare e comprendere i propri automatismi.
  • Accogliere e affrontare le situazioni difficili causa di stress.
  • Gestire le emozioni e il flusso dei pensieri ricorrenti.
  • Coltivare un’attenzione non giudicante.
  • Prendersi cura di se stessi.

Il corso permette di coltivare nuovi modi di essere e di relazione con sé stessi, con gli altri e con gli eventi della vita che potranno essere praticati e approfonditi ben al di là del semplice completamento del programma.

 

SERATA DI PRESENTAZIONE
(ingresso libero con presentazione)


30 settembre 2019 alle ore 20.30 

presso il Laboratorio per la salute olistica in
Via di Tiglio 1075 – San Filippo (Lucca)

Per maggiori informazioni: 333.4862234

INGRESSO GRATUITO

Top